Bando erogazione incentivi per il recupero patrimonio immobiliare nei centri storici

Bando erogazione incentivi per il recupero patrimonio immobiliare nei centri storici

Si avvisa la cittadinanza che è indetto il Bando finalizzato al recupero del patrimonio immobiliare posto nei centri storici di Somma Lombardo, Mezzana Superiore (zona A1) e presso le frazioni di Case nuove, Coarezza e Maddalena (zona A2).

Le domande di accesso ai contributi dovranno essere redatte utilizzando lo schema allegato e presentate secondo le modalità previste nello stesso.

La presentazione delle domande si articolerà in due fasi i cui termini sono i seguenti:

  • Prima fase dal 01/06/2019 al 31/07/2019;
  • Seconda fase dal 01/09/2019 al 31/10/2019.

PRECISAZIONI:

  1. Vista la deliberazione n. 42/2009 in merito alla corretta interpretazione dell’art. 6 comma 1 lettera B del Regolamento per l’erogazione di incentivi per il recupero del patrimonio Immobiliare nei centri storici ( approvato con del. C.C. n. 71/2005) si precisa che nel caso di domande di contributo congiuntamente presentate da più proprietari sottoscrittori, è da intendersi che l’importo da assegnarsi a ciascun richiedente sarà pari al 50% della spesa sostenuta da ognuno fino ad un massimo di € 5.000,00. Pertanto alla domanda dovranno essere indicati in dettaglio sia l’importo totale dell’intervento che la suddivisione delle quote sostenute da ciascun richiedente.
  2. Il preventivo allegato alla domanda dovrà contenere solo la quantificazione degli interventi oggetto del contributo. Gli interventi dovranno essere schematicamente riportati, con le misure indicative, su fotografia o rappresentazione grafica dell’immobile. Tale preventivo deve essere comprensivo di Iva.
Allegati