Come difendersi dalle truffe: a Somma appuntamento con i Carabinieri

Comune e Carabinieri uniscono le forze contro le truffe. Riconoscere e prevenire le situazioni di pericolo per la cittadinanza, e in particolare per gli anziani, è lo scopo dell’incontro organizzato dall’Università Adulti e Terza età di Somma Lombardo per sabato 23 novembre, alle 9.30, in Sala polivalente, con il luogotenente Michelangelo Segreto, comandante della stazione dei Carabinieri, e i militari dell’Arma in servizio a Somma.

Durante l’appuntamento saranno illustrati alcuni dei raggiri conosciuti messi in atto dai truffatori come le truffe del finto tecnico, del cambio contatore, del finto carabiniere o uomo in divisa, dell’e-mail dalla banca, dell’intervista, dello specchietto, della monetina, del carrello, della ruota sgonfia. Verranno dati consigli e suggerimenti utili per difendersi anche dalle frodi su internet e verrà distribuito del materiale informativo.

“Promuoviamo e sosteniamo questo evento perché è importante tenere alta l’attenzione e contribuire a informare con ogni mezzo i nostri concittadini, in particolare i più anziani”, commenta il vicesindaco e assessore ai Servizi sociali Stefano Aliprandini. “Gli episodi di truffa sono molto frequenti – denuncia il presidente dell’Uate Mario Boschetti – e noi vogliamo provare a dare alcuni strumenti utili per difendersi”.

Allegati