È tempo di Natale a Somma con luci, mercatini e concerto gospel

Natale Somma Lombardo

Si accendono le luci del Natale a Somma ed è un’altra iniziativa corale dei commercianti sommesi ad animare gli eventi della città dopo la buona riuscita della festa di Halloween. Nel weekend tornano infatti tra Castello e centro storico i mercatini di Natale, preceduti quest’anno da una sfilata di moda a Volandia venerdì 29 novembre. Oltre 30 gli esercenti che hanno aderito a quest’ultima iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il distretto del Commercio Malpensa Nord Ticino.

“Per la sfilata di moda abbiamo ricevuto adesioni oltre ogni aspettativa – rivela Francesco Calò, assessore alle Attività economiche – ringrazio Volandia per l’ospitalità e spero di replicare il successo di pubblico della sera di Halloween”. “Presso negozi e attività – spiega Calò – sono in vendita i voucher per partecipare all’aperitivo a partire dalle 19. La sfilata di moda, invece, inizierà alle 21”.

È tempo di Natale a Somma con luci, mercatini e concerto gospel

Ad aprire ufficialmente il tempo di Natale è l’accensione dell’albero: venerdì 29 quello della rotonda di San Rocco, sabato 30 quello all’interno del palazzo comunale con un concerto gratuito, a cura dell’Amministrazione comunale, del coro gospel “Brotherhood Gospel Choir” diretto da Paolo Viana. Appuntamento alle 16.30.

Sabato 30 novembre (dalle 14 alle 21) e domenica 1° dicembre (dalle 10 alle 19) il Castello Visconti e il centro cittadino ospita i mercatini di Natale con numerosi espositori artigiani e hobbisti, che proporranno originali creazioni per la casa e la persona e golosi stand di prodotti tipici. Il mercatino di Natale all’interno del Castello Visconti è giunto quest’anno alla sua decima edizione e festeggia con il panettone nel cortile del Castello sabato alle 17 e domenica alle 11. Castello aperto anche alle visite guidate dalle 11 alle 16.

La visita ai mercatini prosegue nel centro città, dove saranno presenti molti espositori e tante attrazioni: in piazza Vittorio Veneto la casetta di Babbo Natale, dove i più piccoli potranno spedire le proprie letterine, e il tradizionale presepe vivente a cura dello Sci Club 88. Ad animare il percorso ci saranno anche cantastorie e trampolieri.

In Sala Fallaci l’associazione “La Casa di Mago Merlino” propone “La Casa degli Elfi” (sabato dalle 15 alle 18.30, domenica dalle 10.30 alle 18.30) con laboratori per bambini e l’albero della gentilezza che grandi e piccoli potranno addobbare con biglietti, disegni e letterine. Ingresso libero e gratuito.

Allegati