Avviso – Sospensione termini e proroga adozione variante parziale PGT

SOSPENSIONE TERMINI ART. 103 DEL D.L. N. 18/2020 DEL 17/03/2020 PROROGA AI SENSI DELL’ART. 37 DEL D.L. N. 23 DEL 08/04/2020

IL RESPONSABILE DEL SETTORE PIANIFICAZIONE

Preso atto che l’art. 37 del Decreto Legge 8 aprile 2020, n. 23, pubblicato sulla G.U. n. 94 dell’8 aprile 2020, ha disposto che il termine del 15 aprile 2020 (commi 1 e 5 dell’art. 103 del D.L. 18/2020) è prorogato al 15 maggio 2020;

Richiamato l’Avviso prot. 9477 del 06/04/2020 (pubblicazione n. 961 del 06/04/2020) con il quale si comunicavano, a seguito dell’applicazione dell’art. 103 del D.L. N. 18/2020, i nuovi seguenti termini:

RENDE NOTO

che, fatte salve eventuali successive sospensioni, il nuovo termine di deposito decorre dal 16 /05/2020 e scadrà il 15/06/2020, mentre quello per le osservazioni di 45 (quarantacinque) giorni decorrerà dal 16/06/2020 e scadrà il 30/07/2020.

Si ricorda che:

  • i suddetti atti sono pubblicati e liberamente scaricabili nel sito internet istituzionale del Comune di Somma Lombardo (www.comune.sommalombardo.va.it) alla sezione Amministrazione trasparente/Pianificazione e Governo del Territorio/Adozione Variante Parziale al PGT;
  • le osservazioni alla Variante parziale di Piano adottata potranno essere inoltrate entro il 30/07/2020 (entro le ore 12.00 se consegnate in forma cartacea al Protocollo comunale oppure entro le ore 24.00 se inoltrate mediante posta elettronica con firma digitale all’indirizzo: comunedisommalombardo@legalmail.it – in caso di utilizzo del Servizio postale farà fede la data del timbro di spedizione);
  • le osservazioni e i relativi allegati, se consegnate in forma cartacea, dovranno essere redatte in duplice copia in carta semplice.

Il presente avviso è pubblicato in data odierna all’ Albo Pretorio comunale e sul sito internet istituzionale del Comune.

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Arch. Gloria Bojeri

6 aprile – SOSPENSIONE TERMINI ART. 103 DEL D.L. N. 18/2020 DEL 17/03/2020

IL RESPONSABILE DEL SETTORE PIANIFICAZIONE

Richiamato l’Avviso prot. 6440 del 28/02/2020 (pubblicazione n. 648 del 02/03/2020) con il quale si comunicavano, ai sensi dell’art. 13 comma 4, i seguenti termini:

Visto l’Art. 103 del Decreto Legge n. 2 del 17/03/2020 (cosiddetto “Cura Italia”) con il quale è stata disposta la sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza e la circolare in merito emessa dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in data 23/03/2020;

Preso atto che la circolare sopra citata definisce la sospensione, fino al 15 aprile, dei termini dei procedimenti amministrativi, ad istanza di parte o di ufficio, pendenti a decorrere dalla data del 23.02.2020 (art. 103, comma 1, DL 18/2020);

Data l’ampiezza delle espressioni utilizzate dall’art. 103, si deve ritenere che detta sospensione si applichi a tutti i termini relativi a ogni provvedimento amministrativo disciplinato da legge statale o regionale che sia pendente alla data del 23 febbraio o successivamente dopo tale data, salvi i casi di esclusione esplicitamente stabiliti dallo stesso art. 103;

Poiché il termine di inizio e di fine del deposito è successivo al 23 febbraio ed è scaduto il 31 marzo e detto periodo non va computato;

RENDE NOTO

che, fatte salve eventuali successive sospensioni, il nuovo termine di deposito decorre dal 16 /04/2020 e scadrà il 15/05/2020, mentre quello per le osservazioni di 45 (quarantacinque) giorni decorrerà dal 16/05/2020 e scadrà il 30/06/2020.

Si ricorda che:

  • i suddetti atti sono pubblicati e liberamente scaricabili nel sito internet istituzionale del Comune di Somma Lombardo (www.comune.sommalombardo.va.it) alla sezione Amministrazione trasparente/Pianificazione e Governo del Territorio/Adozione Variante Parziale al PGT;
  • le osservazioni alla Variante parziale di Piano adottata potranno essere inoltrate entro il 30/06/2020 (entro le ore 12.00 se consegnate in forma cartacea al Protocollo comunale oppure entro le ore 24.00 se inoltrate mediante posta elettronica con firma digitale all’indirizzo: comunedisommalombardo@legalmail.it – in caso di utilizzo del Servizio postale farà fede la data del timbro di spedizione);
  • le osservazioni e i relativi allegati, se consegnate in forma cartacea, dovranno essere redatte in duplice copia in carta semplice.

Il presente avviso è pubblicato in data odierna all’ Albo Pretorio comunale e sul sito internet istituzionale del Comune.

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Arch. Gloria Bojeri

Allegati