Vigili del fuoco, in partenza i lavori di riqualificazione della caserma

Al via entro il 15 settembre i lavori di manutenzione straordinaria della torre di addestramento della caserma dei Vigili del Fuoco di Somma Lombardo. La Giunta sommese ha approvato il progetto definitivo e punta all’apertura del cantiere in tempi brevi, per non perdere i contributi del ministero dell’Interno destinati alla realizzazione di investimenti su opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile. Per la riqualificazione della torre simbolo di via Albania la base d’asta è di circa 30mila euro su 64mila di impegno complessivo (con Iva e progettazione).

Ma sia la torre che l’intero complesso sono oggetto anche di altri interventi di restauro complessivo approvati a maggio. “Dopo l’installazione di nuovi portoni elettrici per l’autorimessa e di climatizzatori per la camerata dedicata ai turni notturni – spiega il sindaco Stefano Bellaria – con questo terzo lotto l’amministrazione va ad apportare delle migliorie significative alla casema: il rifacimento dell’intonaco esterno delle facciate, la sistemazione dell’area dormitorio/servizi per permettere la compresenza di personale maschile e femminile, altre opere interne al pian terreno e la messa in sicurezza della torre di addestramento. I vigili del fuoco operano con coraggio e professionalità a tutela dei cittadini di Somma e di altri 14 comuni. È bene che possano farlo in una sede adeguata”.

In questo caso la base d’asta supera i 50mila euro per una spesa compessiva di 110mila euro, finanziata con avanzo di amministrazione.