Centro di raccolta aperto un giorno in più a settimana dal 2021

Eliminare le code per l’accesso al centro di raccolta aumentando gli orari a disposizione dei cittadini. La Giunta di Somma Lombardo incrementa ancora l’apertura della discarica comunale di via Cabagaggio, già oggetto di diverse delibere per organizzare la fase post lockdown e permettere lo svolgimento del servizio secondo le normative anti-contagio.

A partire dal 1° gennaio 2021, per le utenze domestiche, verrà introdotta la disponibilità del venerdì pomeriggio, riorganizzata la giornata del sabato, esteso l’accesso su prenotazione anche al sabato mattina (oltre al giovedì già attivo) e implementato un sistema di prenotazione online, previa autenticazione, in aggiunta alle richieste via telefono ed e-mail all’ufficio Ecologia già attive in via sperimentale.

“Vogliamo ridurre del tutto i disagi che inevitabilmente si erano venuti a creare con la riapertura dopo l’emergenza Covid – afferma l’assessore all’Ecologia Edoardo Piantanida – in questo modo la piattaforma ecologica resterà aperta quattro ore e mezza in più il venerdì pomeriggio e un’ora in più il sabato dal 1° marzo al 31 ottobre. Potenziamo e ampliamo anche il sistema di prenotazione”.

ORARIO ATTUALEORARIO IN VIGORE DAL 1° GENNAIO 2021
Utenze domestiche dal 1°marzo al 31 ottobre:
• Martedì 8.30 -12.30
• Giovedì 8.30 – 12.30 e 13.30 – 18.00
• Sabato 8.30 – 17.00
• Domenica 8.30 – 12.30
Utenze domestiche dal 1°marzo al 31 ottobre:
• Martedì 8.30 -12.30
• Giovedì 8.30 – 12.30 e 13.30 – 18.00
• Venerdì 13.30 – 18.00
• Sabato 8.00 – 12.30 e 13.30 – 18.00
• Domenica 8.30 – 12.30
dal 1°novembre al 28 febbraio:
• Martedì 8.30 -12.30
• Giovedì 8.30 – 12.30 e 13.30 – 17.00
• Sabato 8.30 – 17.00
• Domenica 8.30 – 12.30
dal 1°novembre al 28 febbraio:
• Martedì 8.30 -12.30
• Giovedì 8.30 – 12.30 e 13.30 – 17.00
• Venerdì 13.30 – 17.00
• Sabato 8.00 – 12.30 e 13.30 – 17.00
• Domenica 8.30 – 12.30
Utenze non domestiche dal 1°marzo al 31 ottobre:
• Martedì dalle 13.30 alle 18.00
Utenze non domestiche dal 1°marzo al 31 ottobre:
• Martedì dalle 13.30 alle 18.00
dal 1°novembre al 28 febbraio:
• Martedì dalle 13.30 alle 17.00
dal 1°novembre al 28 febbraio:
• Martedì dalle 13.30 alle 17.00

Resta invariato invece l’orario di accesso al centro di raccolta per le utenze non domestiche.

Il sistema di prenotazione, attualmente in fase di sperimentazione il giovedì mattina, tramite richiesta via telefono o e-mail all’ufficio Ecologia, verrà esteso anche al sabato mattina dal 1° gennaio 2021. Già dal 1° ottobre di quest’anno, invece, verrà implementata una piattaforma di prenotazione online previa autenticazione.

ACCESSO SU PRENOTAZIONE ATTUALEACCESSO SU PRENOTAZIONE DALL’1/1/21
Via telefono o e-mail:
Giovedì 8.30 – 12.30
Dal 1° ottobre 2020 anche tramite piattaforma online
Via telefono, e-mail o piattaforma online:
Giovedì 8.30 – 12.30
Sabato 8.00 – 12.30

Restano valide le modalità di accesso e le misure valide per tutti gli utenti. In caso di accesso libero questo avverrà secondo l’ordine di arrivo e per un massimo di 3 utenti in contemporanea. La prenotazione telefonica è possibile al numero 0331 989054, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00; lunedì e mercoledì anche dalle 15.00 alle 18.00. Oppure via e-mail: centroraccolta@comune.sommalombardo.va.it. È consentita massimo una prenotazione per settimana e rispettando l’orario per non perdere il diritto di accesso.

Un’altra novità, a partire da agosto, riguarda il servizio di raccolta porta a porta di rifiuti vegetali (erba, foglie, ramaglie, potatura di siepi e cespugli, scarti vegetali orto). Già sperimentato gratuitamente durante il lockdown, ora la raccolta del verde a domicilio sarà su richiesta e a pagamento. “Si tratta di un mero rimborso delle spese sostenute dal Comune per lo svolgimento del servizio – chiarisce Piantanida – pagando una quota annuale, ridotta per il 2020, oltre al costo di uno o più contenitori carrellati da 240 litri”.

Il canone annuale è pari a € 74,83, ridotto per il 2020 a € 28,78, oltre a un costo per contenitore di € 42,10, e comprende 13 passaggi annuali, 2 volte al mese da aprile a settembre e 1 volta a ottobre.