Immaginarsi Dante ai nostri giorni: al via concorso di poesia

L’inferno, il purgatorio, il paradiso ai nostri giorni. “S’i fossi Dante – Vizi e virtù contemporanei” è il tema del concorso letterario di poesia che la Pro Loco Coarezza lancia con la collaborazione e il sostegno dell’Amministrazione comunale in occasione del Dantedì, giornata che il 25 marzo di ogni anno ricorda la discesa agli inferi di Dante Alighieri. Per l’Assessorato alla Cultura si tratta della seconda iniziativa nell’ambito delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte del sommo poeta che ricorrono nel 2021. “Grazie ai cinque professori che nelle ultime settimane ci hanno accompagnato con cinque conferenze online nell’incredibile universo dantesco, le dirette streaming sono state molto seguite e apprezzate”, commenta l’assessore alla Cultura Raffaella Norcini.

Dopo queste lezioni virtuali l’invito ora è a immaginarsi Dante ai nostri giorni e a comporre terzine dantesche, collocando personaggi moderni in una delle tre cantiche. Il concorso di poesia è rivolto a tre categorie: studenti delle medie, delle superiori e adulti. “Come Caronte traghetta i peccatori, anche noi ci troviamo su un fiume, il Ticino, per proporre un viaggio, un passaggio. Ringrazio la Pro Loco Coarezza che ha accettato con trasporto l’idea di un concorso di scrittura in rima incatenata ed endecasillabi danteschi con tematiche prese dalla contemporaneità. È il secondo concorso che la Pro Loco Coarezza organizza dopo ‘Tuttiscrittori’, arrivato quest’anno alla 15esima edizione”.

 “Nell’Inferno Dante colloca dannati, corrotti, violenti, passionali. Anche la narrazione contemporanea offre spunti interessanti per ricreare una commedia dove posizionare la realtà moderna. È una sfida che invitiamo tutti a raccogliere: partecipate con le vostre terzine, poetando di voi e di chi vi sta intorno”, afferma Ileana De Galeazzi, presidente Pro Loco Coarezza.

Per ciascuna categoria vengono messi in palio tre voucher per l’acquisto di libri e al vincitore della categoria adulti un voucher per la visita a luoghi danteschi. Il termine ultimo per la presentazione delle opere in rima è il 25 giugno; mentre il 25 settembre, in presenza oppure online, è in programma la serata finale con premiazione dei vincitori. Per informazioni www.prolococoarezza.it oppure concorsi@prolococoarezza.it.

Dettagli dell’iniziativa, modulo di partecipazione e informativa privacy sono disponibili nel regolamento allegato.

Allegati