Controllo di Gestione – Performance

Immagine raffigurante l'analisi di dati contabili

Di cosa si occupa:

a) Controllo di gestione (art. 147 punto a) D.Lgs. 267/2000) Il controllo di gestione è un ente a supporto delle funzioni affidate ai dirigenti e/o responsabili di servizio. Fornisce periodicamente dati in relazione alle esigenze informative sulle rispettive gestioni. Obiettivi che si propone sono la pianificazione e programmazione delle azioni dell’amministrazione comunale, la rilevazione dei risultati con valutazione degli stessi sotto il profilo di efficienza, efficacia e economicità e la verifica dello scostamento tra i obiettivi e risultati con la possibilità di tempestivi interventi in grado di riallineare l’azione amministrativa alle linee programmatiche e di ottimizzare il rapporto costi/risultati (art. 196 del D.Lgs. 267/2000).


b) Performance ( art. 10 D.Lgs. 27 ottobre 2009 n. 150) Per assicurare la qualità, comprensibilità e attendibilità dei documenti di rappresentazione della performance, le amministrazioni pubbliche redigono annualmente il piano triennale della performance da adottare in coerenza con i contenuti e il ciclo della programmazione finanziaria e di bilancio che individua gli indirizzi e gli obiettivi strategici ed operativi e definisce, con riferimento agli obiettivi finali ed intermedi ed alle risorse, gli indicatori per la misurazione e la valutazione della performance dell’amministrazione nonché gli obiettivi assegnati ai responsabili. Il ciclo si conclude con la relazione sulla performance che è lo strumento mediante il quale l’Amministrazione illustra ai cittadini e a tutti gli stakeholder (portatori di interessi) interni ed esterni, i risultati ottenuti nel corso dell’anno precedente. Il Documento Unico di Programmazione (DUP) presenta le strategie e gli obiettivi dell’Ente, allinea le risorse disponibili agli obiettivi programmi, favorisce il lavoro di squadra tra il Governo dell’Ente e i suoi dipendenti, per la soddisfazione di tutti i destinatari dell’attività dell’Ente.

c) Fund Raising: è un servizio finalizzato alla ricerca di bandi, iniziative e fonti di possibili finanziamenti pubblici e privati, sia nazionali (Stato, Regioni, Province, e Fondazioni) che sovranazionali (Unione Europea) per la realizzazione di progetti in linea con il programma dell’Amministrazione. Il fund raising può interessare sia soggetti pubblici sia soggetti privati, sia soggetti sociali e collettivi quali associazioni, cooperative sociali e quanti altri identificati come organizzazioni no profit. Si articola secondo le seguenti fasi mirate a selezionare le informazioni che consentono di incanalare le risorse/energie prioritariamente nei progetti legati al conseguimento di obiettivi strategici rilevanti identificati dall’Amministrazione: 
– Ricerca sul mercato dei bandi/iniziative attualmente aperti 
– Individuazione di bandi/iniziative di potenziale interesse per l’Ente e prima analisi
– predisposizione scheda sintesi

Recapiti

Indirizzo Piazza Vittorio Veneto, 2
Telefono +39 0331 989089
Fax 0331 251334
Email marisa.borroni@comune.sommalombardo.va.it

Responsabile e referenti

Responsabile Rag. Marisa Anna Borroni
Assessore Sig.ra Barbara Stefania Vanni
Referente Marisa Borroni