SUAP – Sportello Unico Attività Produttive Malpensa Nord Ticino

Logo dello SUAP Malpensa Ticino Nord

Associato con i Comuni di AngeraGolaseccaIspraMercalloSesto CalendeVarano BorghiVergiate

Gli operatori privati che intendono attivare un insediamento produttivo, commerciale o di servizi, ampliarne o modificarne uno esistente, rivolgendosi agli operatori dello Sportello possono ottenere i titoli abilitativi senza dover contattare una molteplicità di organismi pubblici, ai sensi dell’articolo 38, comma 3, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112 (“Disposizione urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria – Impresa in un giorno”), convertito con modificazioni dalla legge 4 agosto 2008, n. 133 e del relativo Regolamento d’esecuzione DPR 160/2010.

Lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) svolge le seguenti funzioni:

– informative sulle attività economiche, finanziamenti, procedure, localizzazione

– dare assistenza sulle modalità di compilazione delle istanze per l’avvio, la modifica e la cessazione delle attività economiche

In attuazione del  D.P.R. n.160/2010, si informa che lo SUAP del Comune di Somma Lombardo e dei Comuni associati opera esclusivamente in modalità telematica tramite il portale  www.impresainungiorno.gov.it.

Pertanto, non saranno più accettate le pratiche amministrative riguardanti un’attività economica soggetta alla disciplina della SCIA o a procedimento ordinario, qualora trasmesse al Protocollo o all’Ufficio Suap:

  • in formato cartaceo
  • per posta
  • per fax
  • pec to pec

Le istanze così prodotte saranno per legge irricevibili e non produrranno alcun effetto giuridico.

AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE 
(DPR 13.03.2013 n.59)

Il Regolamento approvato con il DPR 59/2013 prevede l’accorpamento in un unico provvedimento autorizzativo, Autorizzazione Unica Ambientale, della durata di 15 anni, dei seguenti titoli abilitativi in materia ambientale:
a) autorizzazione agli scarichi idrici di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte terza del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
b) comunicazione preventiva di cui all’articolo 112 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, per l’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;
c) autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all’articolo 269 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
d) autorizzazione generale alle emissione in atmosfera di cui all’articolo 272 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
e) comunicazione o nulla osta sull’impatto acustico di cui all’articolo 8, commi 4 o comma 6, della legge 26 ottobre 1995, n. 447;
f) autorizzazione all’utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all’articolo 9 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99;
g) comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli articoli 215 e 216 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

Per ulteriori informazioni contattare lo Sportello SUAP ai numeri sopra indicati oppure consultare i seguenti siti web:

Provincia di Varese – Ufficio AUA

C.C.I.A.A. di Varese – AUA

http://www.provincia.va.it/ufficiod’ambitoAUA

Come previsto dalla DGR 16/05/2014 n. 1840 e dai successivi DDG 25/06/2014 n. 5512 e DDC25/06/2014 n. 5513, a partire dal 1° novembre 2014 la presentazione delle istanze AUA dovrà avvenire esclusivamente attraverso la piattaforma  telematica in uso al SUAP www.impresainungiorno.gov.it

Per l’invio telematico è necessario dotarsi di firma digitale e posta elettronica certificata. L’imprenditore potrà trasmettere la pratica telematicamente anche per il tramite di un professionista o consulente o associazione, conferendo procura speciale.
Si fa presente l’obbligo di allegare alla pratica telematica la ricevuta scannerizzata del versamento dei diritti di istruttoria SUAP e dei diritti spettanti agli Enti  Terzi coinvolti nei procedimenti, i cui importi sono desumibili dai tariffari  pubblicati  sul sito  a questo link.

Per ogni chiarimento ed informazione è attivo il numero verde 199.50.20.10 ed è consultabile il sito www.impresainungiorno.gov.it.

ORARIO DI RICEVIMENTO DEL PUBBLICO

L’Ufficio SUAP continuerà a ricevere imprenditori e professionisti negli orari d’ufficio, per fornire le necessarie informazioni riguardo la documentazione necessaria alla presentazione delle pratiche ed un eventuale loro esame prima della trasmissione telematica.

Il Responsabile del Settore, Sig. Rosario Pizzo, riceve su appuntamento nelle giornate di martedì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.
Per fissare l’appuntamento rivolgersi al numero telefonico 0331.989068.


ATTENZIONE! Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze devono essere inoltrate esclusivamente utilizzando la procedura informatica all’uopo predisposta (Sito web); l’invio alternativo di pratiche allegate a messaggi di Posta Elettronica Certificata non è consentito. Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze che dovessero comunque giungere alla casella di Posta Elettronica Certificata del SUAP saranno dunque rifiutate.

Recapiti

Indirizzo Piazza Vittorio Veneto, 2
Telefono 0331 989068 - 0331 989046
Fax 0331 989077
Email suap@comune.sommalombardo.va.it

Responsabile e referenti

Responsabile Rosario Pizzo
Assessore
Referente

Link utili

Posta Certificata:

Ultime notizie ed eventi

Modulistica